• 15/04/2024

Accordo Cna Padova e Rovigo e Unicredit

 Accordo Cna Padova e Rovigo e Unicredit

Da sinistra: Matteo Rettore, Segretario Cna Padova e Rovigo e Renzo Chervatin, Responsabile sviluppo dei Territori Nord Est di Unicredit

Cna Padova e Rovigo e Unicredit insieme e per lo sviluppo e la formazione sostenibile delle imprese artigiane

Cna Padova e Rovigo firma un nuovo accordo con UniCredit per offrire agli associati servizi finanziari agevolati nell’ambito Esg dello sviluppo sostenibile del business, della formazione finanziaria dedicata, dell’accesso al sistema dei bandi del Pnrr disponibili per le imprese.  

Cna Padova e Rovigo e UniCredit siglano un accordo per il supporto allo sviluppo sostenibile delle imprese artigiane del territorio mettendo in campo una serie di servizi di finanza agevolata, di formazione finanziaria e di informazione ed accompagnamento ai bandi del Pnrr disponibili per le aziende.

Sono tre gli strumenti innovativi messi a disposizione delle Pmi artigiane grazie a questo nuovo protocollo d’intesa:

Il primo di questi apre a nuove possibilità di accesso ai bandi Pnrr: alle aziende associate a Cna Padova e Rovigo è infatti stato garantito l’accesso gratuito alla Piattaforma “Bandi e Incentivi” di PwC Italia.

Si tratta di un’infrastruttura digitale che raccoglie tutti gli incentivi e le agevolazioni divisi per settore merceologico, organizzati dai professionisti di PwC sotto forma di schede sintetiche che ne riassumono i contenuti in forma semplice e immediata.

Le imprese artigiane potranno così essere accompagnate in tutto il percorso dalla selezione del bando fino all’accesso e alla rendicontazione finale dagli esperti di UniCredit e PwC.

Il secondo riguarda l’accesso agli strumenti finanziari Esg del gruppo UniCredit

Le imprese artigiane  potranno accedere ad un’ampia offerta di soluzioni finanziarie, segmentate per settore merceologico, per dimensioni e forme organizzative, destinate a supportare investimenti con finalità “green” o strutturate per stimolare, e valorizzare, il raggiungimento di obiettivi di sostenibilità.

Il terzo riguarda la formazione finanziaria della Banking Academy.

Si tratta di un sistema strutturato di formazione e financial education che UniCredit in Italia propone a persone e imprese (clienti e non clienti) sui temi della finanza, del risparmio, della creazione di impresa, della sostenibilità e ESG.

Per le proprie imprese Cna Padova e Rovigo, insieme a UniCredit ha scelto di rafforzare questo servizio tramite il percorso Road To Social Change della Banking Academy. I partecipanti avranno l’opportunità di conseguire l’Open Badge di Social Change Manager, un titolo che forma professionisti in grado di avviare e gestire processi di innovazione e sostenibilità nelle organizzazioni in cui questi operano.

L’Open Badge di Social Change Manager viene rilasciato dal POLIMI (l’istituto universitario Politecnico di Milano) Graduate School of Management.

In aggiunta a questi servizi l’accordo tra Cna Padova e Rovigo e Unicredit offre agli associati una serie di agevolazioni su conti correnti, carte di credito aziendali e linee di credito.

“Noi artigiani siamo orgogliosi di pensare sempre e per prima cosa al nostro lavoro, alla qualità dei nostri prodotti e ai servizi che offriamo ai nostri clienti – spiega Luca Montagnin, presidente di Cna Padova e Rovigo. – Troppo spesso però tendiamo a mettere in secondo piano quegli elementi, pure strategici per lo sviluppo delle nostre imprese, che sono legati alla finanza, all’accesso ai bandi pubblici e alla formazione che si collega a questi ambiti e alle nuove declinazioni della sostenibilità.

Questo accordo, che guarda non solo ad ottenere alcuni vantaggi operativi, ma anche alla formazione, alla sostenibilità e all’accesso ai bandi del Pnrr mira proprio a questo: ad accompagnare gli artigiani verso strumenti finanziari, burocratici e formativi che possano favorire lo sviluppo delle proprie aziende e dei servizi offerti, per continuare ad assicurare prosperità alle famiglie e alle comunità in cui i nostri artigiani sono inseriti”.

Dichiara Renzo Chervatin, Responsabile sviluppo dei Territori Nord Est di UniCredit: “Temi come la sostenibilità, intesa nella sua accezione più ampia, e la digitalizzazione hanno un impatto concreto anche per le imprese artigiane del nostro territorio.

Di più, se debitamente gestiti, possono rappresentare delle opportunità di crescita irripetibile. L’accordo con CNA Padova e Rovigo amplia ulteriormente la gamma di iniziative straordinarie messe in campo da UniCredit a sostegno delle pmi del territorio grazie a ‘UniCredit per l’Italia’ e prosegue una storica e fattiva collaborazione con Cna”.

Leggi altro su Formazione – Lavoro

Fonte: Ufficio stampa Cna Padova e Rovigo

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche