• 18/06/2024

All’Università di Padova 19 milioni di euro

 All’Università di Padova 19 milioni di euro

Rettrice Daniela Mapelli

L’Università di Padova ottiene oltre 19 milioni di euro dal Ministero dell’Università e della Ricerca

Saranno utilizzati per programmi d’intervento di ammodernamento strutturale e tecnologico finalizzati a investimenti concernenti lavori di edilizia: interventi edilizi per i servizi per gli studenti, i laboratori e gli spazi di lavoro

Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha emanato il decreto inerente il cofinanziamento nella misura massima del 60% di programmi d’intervento di ammodernamento strutturale e tecnologico presentati dalle Istituzioni universitarie statali, finalizzati a progetti almeno di fattibilità tecnica ed economica, concernenti lavori di edilizia da avviare anche successivamente al 2022 ma con almeno le procedure di affidamento avviate entro il 31 dicembre 2024.

L’Università di Padova nella graduatoria delle assegnazioni è prima con un punteggio di 49,60 (il migliore) e con quota di cofinanziamento pari a 19.476.139 di euro.

«Siamo molto soddisfatti del vederci riconosciuta, da parte del Ministero, l’intera somma richiesta – afferma Daniela Mapelli, rettrice dell’Università di Padova –. Continuiamo a progettare e realizzare luoghi moderni e funzionali dove poter lavorare, studiare e fare ricerca. E lo facciamo con grandissima attenzione alla sostenibilità ambientale».

«L’Università di Padova è risultata prima per punteggio nella graduatoria ministeriale che assegna un importante finanziamento di circa 19.5 milioni di euro per alcuni interventi edilizi tra cui la riqualificazione dell’ex Collegio Ederle in via Belzoni a Padova e la costruzione di nuove strutture presso il Campus di Agripolis – commenta Carlo Pellegrino, Prorettore con delega all’Edilizia dell’Università di Padova -.

Anche in questo caso l’Ateneo si è fatto trovare pronto cogliendo tempestivamente l’opportunità tramite la presentazione di progetti strategici di qualità e il Ministero ha accolto l’intera richiesta di finanziamento senza effettuare tagli. Il finanziamento sarà utilizzato per lo sviluppo del piano triennale degli interventi edilizi che l’Ateneo sta via via portando avanti al fine di migliorare progressivamente i servizi per gli studenti, i laboratori e gli spazi di lavoro».

VENETO ECONOMY -All'Università di Padova 19 milioni di euro
Carlo Pellegrino, Prorettore con delega all’Edilizia dell’Università di Padova

Dal decreto del Ministero dell’Università e della Ricerca con le prime dieci posizioni

In relazione a quanto indicato nelle premesse, all’esito della valutazione dei programmi di cui all’art. 1, co. 1, lett. e), del D.M. 10 dicembre 2021, n. 1274, presentati dalle Istituzioni universitarie statali ai sensi dell’art. 2, co. 1 e 2, del medesimo D.M. n. 1274/2021, è approvata la seguente graduatoria, riportante l’ammontare massimo del cofinanziamento ministeriale attribuibile:

VENETO ECONOMY -All'Università di Padova 19 milioni di euro

 

Leggi altro su Formazione e Impresa -Dal mondo della Scuola e dell’Università

 

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche