• 13/07/2024

Bando: 2 milioni di euro per l’economia locale

 Bando: 2 milioni di euro per l’economia locale

Promozione dell’economia locale: contributi per 2 milioni di euro, il bando è rivolto a enti, associazioni e soggetti terzi

Saranno privilegiati progetti intersettoriali e con il massimo coinvolgimento di beneficiari

Il Consiglio della Camera di Commercio di Verona chiude l’anno con l’erogazione di 2 milioni di euro per l’economia locale. E’ la cifra stanziata per sostenere la realizzazione da parte di terzi di progetti rilevanti per la promozione dell’economia del territorio. Le domande di contributo potranno essere presentate, esclusivamente tramite posta elettronica certificata (contributi@vr.legalmail.camcom.it), dal 2 gennaio all’1 febbraio 2024 per progetti di importo pari o superiore a 10mila euro.

 “I contributi messi a disposizione dal Consiglio della Camera di Commercio – afferma il Presidente dell’ente scaligero, Giuseppe Riello – saranno un importante strumento per le imprese veronesi per affrontare le sfide della competitività globale e per contribuire alla crescita sostenibile del territorio.

Potranno accedere ai contributi esclusivamente soggetti privati rappresentativi e portatori di interessi generali per il sistema economico locale, enti, associazioni e organismi collegati, controllati e/o partecipati da detti soggetti nonché soggetti pubblici, per la realizzazione di progetti di valenza complessiva per il sistema economico locale e senza fine di lucro, che garantiscano il più ampio e sinergico coinvolgimento della generalità delle imprese.

Terremo conto, in particolare, delle iniziative e progetti realizzati per rinforzare l’immagine complessiva del turismo nell’area territoriale di riferimento, valorizzando sui mercati nazionali e internazionali l’immagine e l’offerta delle destinazioni “Lago di Garda Veneto”, “Città di Verona”, e dei marchi di area della provincia scaligera “Lessinia”, “Pianura dei Dogi”, “Soave ed Est Veronese”, “Valpolicella”. Sarà valutata, altresì, la coerenza delle iniziative e dei progetti con le strategie delle due DMO (Lago di Garda e Verona), definite nel Piano Strategico Turistico dalle stesse approvato e trasmesso alla Regione Veneto”.

Si terrà conto anche della intersettorialità dei progetti presentati, del numero e della qualità dei soggetti promotori, degli effetti economici indotti dall’iniziativa misurati anche dal numero di imprese coinvolte e dal numero dei beneficiari della stessa (visitatori, fruitori, operatori economici, etc.).

I progetti ammessi a contributo verranno finanziati per un importo che non potrà eccedere il 50% dei costi preventivati e ammessi e comunque fino al massimo del pareggio di bilancio dell’iniziativa stessa.

Le domande dovranno essere inviate esclusivamente per via telematica al seguente indirizzo di posta elettronica certificata della Camera di Commercio di Verona: contributi@vr.legalmail.camcom.it dal 2 gennaio all’1 febbraio 2024.

Link al bando

Fonte: Ufficio stampa Camera di Commercio di Verona

 

Leggi altro su Opportunità di Business

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche