• 15/04/2024

Circular Fiber presenta Karshof

 Circular Fiber presenta Karshof

Farina dagli scarti dei carciofi: Circular Fiber punta sull’innovazione sostenibile del settore agro-alimentare con Karshof

Circular Fiber, startup agro-industriale con sede operativa nel cuore del Veneto, sta lanciando nel mercato una farina di alta qualità derivata dagli scarti del carciofo e brevettata con il nome di Karshof. Si tratta di un progetto di rigenerazione degli scarti agro-industriali che punta sulla sostenibilità ambientale da un lato e sull’eccellenza del prodotto dall’altro, offrendo un’alternativa salutare e sostenibile per varie applicazioni alimentari.

“Secondo il report della FAO 2019, il 30% della produzione di frutta e verdura dell’UE viene perso o sprecato, causando ingenti perdite economiche ed enormi problemi ambientali inoltre la produzione alimentare è responsabile del 26% delle emissioni di gas serra (Science, 2018) – spiegano Nicola Ancilotto e  Luca Cotecchia, fondatori della start-up con sede operativa in Provincia di Venezia – la nostra farina non è quindi solo un prodotto di alta qualità, ma incarna anche l’impegno di Circular Fiber per la sostenibilità e l’innovazione nel settore agro-alimentare in Veneto e in Italia”.

L’Italia è il più grande produttore di carciofi al mondo con una superficie coltivata di 38.000 ettari per una produzione totale di 367.000 Tonnellate (De Falco et. al 2022).  La laguna di Venezia è un importante e caratteristico centro di produzione, in cui con gli anni si sono affermate delle varietà adatte al clima e al suolo del posto.

Per realizzare questo progetto la start-up, che ha rappresentato il Veneto nella finale nazionale del CNA nel 2022, ha stretto una partnership con una delle eccellenze nel settore della produzione dei cuori di carciofo, che fornisce il materiale di base per la produzione della farina Karshof.

Questa collaborazione contribuisce a garantire qualità ed autenticità del prodotto finale. Il percorso della startup è stato significativamente influenzato dal suo coinvolgimento nel programma di accelerazione TerraNext, promosso da Cassa Depositi e Prestiti, dove ha dimostrato il suo impegno per la sostenibilità e l’innovazione.

Leggi altro su Primo Piano – Start up del mese

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche