• 19/06/2024

ComprenderexCambiare il 27 maggio

 ComprenderexCambiare il 27 maggio

Federico Visentin

Industria & intelligenza artificiale, cosa ci aspetta? a ‘comprenderexcambiare’ esperienze da un futuro presente

Lunedì 27 maggio, ore 17.30 alla CUOA Business School di Altavilla Vicentina (VI) il secondo evento del ciclo 2024 di alta formazione per imprenditori di Confindustria Veneto Est.

Intervengono Federico Visentin, Leopoldo Destro, Marina Geymonat, Roberto Siagri, con i casi concreti di Carel, D.B. Group e Fincantieri nell’impiego dell’IA in azienda

L’Intelligenza Artificiale è un potente motore di trasformazione per le imprese e per la società. Big data, capacità computazionali e algoritmi più performanti ne permettono un impiego diffuso, capace di incidere in maniera profonda nella vita di aziende e individui.

Cosa accadrebbe se le macchine potessero raccogliere dati in tempo reale e ottimizzare i processi autonomamente? Questo futuro è già presente, grazie all’IA. Nel 2023 il mercato dell’Intelligenza Artificiale in Italia è cresciuto a ritmi senza precedenti, raggiungendo un valore di 760 milioni di euro (+52%).

La quasi totalità (90%) è generata dalle grandi imprese (oltre 250 addetti): il 61% ha già avviato un qualche progetto di IA. Nelle piccole e medie imprese, invece, l’adozione equivale al 18% (Osservatorio AI Politecnico di Milano).

Un gap da colmare, perché numerose ricerche certificano un crescente divario di produttività tra le imprese di frontiera e quelle più in ritardo. È fondamentale accelerare gli investimenti delle imprese, rafforzare le competenze digitali dalla scuola al mondo del lavoro e acquisire maggiore consapevolezza e conoscenza delle potenzialità dell’IA.

Sensibilizzare le imprese associate sulle opportunità offerte dall’Intelligenza Artificiale è l’obiettivo della stagione 2024 di ComprenderexCambiare, il ciclo di alta formazione per imprenditori di Confindustria Veneto Est che quest’anno celebra il decennale.

Il secondo appuntamento dal titolo “Industria & Intelligenza Artificiale, e adesso cosa ci aspetta?” si terrà lunedì 27 maggio 2024, alle ore 17.30 alla CUOA Business School di Altavilla Vicentina (VI – Via Marconi, 103).

Un viaggio alla scoperta delle nuove frontiere digitali e dell’IA. Cosa cambia in azienda, nella produzione e nel lavoro? Cosa cambia per i clienti? Da che parte si comincia?

I lavori saranno aperti da Federico Visentin, Presidente CUOA Business School. Ne discutono Marina Geymonat Head of AI Laboratory Leonardo Labs e Industry Board member AIxAI, Roberto Siagri Fisico e imprenditore.

Saranno quindi le stesse imprese a raccontare le proprie esperienze e strategie di impiego dell’IA in azienda, grazie alla presentazione di casi concreti con Pierantonio Azzalini Group Information Technology Fincantieri SpA, Silvia Moretto CEO D.B. Group SpA, Francesco Nalini CEO Gruppo CAREL. Le conclusioni saranno affidate a Leopoldo Destro, Presidente Confindustria Veneto Est.

Animerà l’incontro Alessandro Garofalo Esperto di innovazione, interventi artistici di Tema Academy.

«Ringrazio il Presidente Federico Visentin e CUOA Business School per la collaborazione a questo percorso di alta formazione sulle tecnologie digitali e l’Intelligenza Artificiale – dichiara Leopoldo Destro, Presidente di Confindustria Veneto Est.

Sono strumenti di innovazione straordinaria, trasversali a ogni settore e filiera industriale, capaci di incidere e dare benefici sull’intera gamma delle attività aziendali, con applicazioni che vanno dalla manutenzione predittiva alla gestione automatizzata dei magazzini, alla prototipazione dei prodotti e trasformazione energetica.

Questo significa processi più efficienti, riduzione dei tempi e maggiore precisione nella realizzazione dei prodotti, catene del valore più sicure: un boost di produttività e competitività per le imprese che avrà sempre l’uomo al centro.

È sempre più forte il desiderio degli imprenditori di avvicinarsi a questa tecnologia. Servono, però, politiche di supporto adeguate e una sempre maggiore consapevolezza, specie da parte delle PMI, su questa nuova frontiera dell’innovazione.

La priorità, per la nostra Associazione, è quella di accompagnare le aziende nell’adozione dell’IA, in modo da consentire loro di crescere e acquisire scala, competere e prosperare nell’economia globale».

Prima dell’incontro, alle ore 16.30, sarà possibile partecipare alla visita guidata alla seicentesca Villa Valmarana Morosini, sede della Fondazione CUOA.

Gli eventi di ComprenderexCambiare 2024 sono realizzati in collaborazione con CUOA Business School, con il sostegno di Umana.

ComprenderexCambiare è il percorso di alta formazione di Confindustria Veneto Est per offrire agli imprenditori, i loro famigliari e collaboratori e alla comunità occasioni di riflessione sulle trasformazioni, nel mondo e nel nostro territorio – economiche ma anche sociali, culturali e tecnologiche – per coglierne le potenzialità e opportunità.

Ha preso avvio nel 2014 e nel corso di questi dieci anni ha aperto numerosi percorsi di conoscenza, dalla digitalizzazione alla sostenibilità, alle risorse umane, dall’heritage aziendale alle costruzioni, dall’industria 4.0 alla leadership, sempre in modo innovativo e disruptive, con un format televisivo e basato sulla contaminazione, guidati da Alessandro Garofalo. Si sono tenuti oltre 70 incontri nei territori, con 180 relatori del mondo dell’industria, dell’università, della cultura e spettacolo, dello sport.

Quasi 20.000 i partecipanti e 10.000 visite ogni anno al sito dedicato.

VENETO ECONOMY-ComprenderexCambiare il 27 maggio
Leopoldo Destro

Leggi altro su Formazione e Impresa

 

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche