• 18/06/2024

Fieragricola, agricoltura green e innovativa

 Fieragricola, agricoltura green e innovativa

Fieragricola 2024

Alla rassegna internazionale Fieragricola, in programma fino al 3 febbraio a Verona, il punto sull’agricoltura 4.0

Si è aperta questa mattina Fieragricola (sito web), la rassegna di Veronafiere che promuove l’innovazione in agricoltura, con focus dedicati alla digitalizzazione, alla robotica e alla precision farming, alle energie rinnovabili, alla smart irrigation, ai biostimolanti.

La manifestazione, che continuerà fino a sabato 3 febbraio, ospita 820 aziende provenienti dall’Italia e da altri 20 Paesi, mentre sono attesi buyer accreditati da 28 Paesi e selezionati in collaborazione con l’Agenzia ICE del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Paesi target per l’incoming sono Spagna, Austria, Alpe Adria, Turchia, Paesi ex Unione Sovietica, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Israele, Iran, Nord Africa, Mozambico, Sud America.

Secondo il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA), organo vigilato dal Ministero dell’Agricoltura, il comparto agricolo in Italia presenta un valore alla produzione di 74,6 miliardi di euro e si inserisce in un settore, l’agroalimentare, che sviluppa un fatturato di 621 miliardi di euro.

Numeri importanti, che tuttavia non sono in linea con il sentiment degli agricoltori italiani e di altri paesi europei, che da settimane stanno scendendo in piazza con i trattori e che sono attesi in numero importante anche davanti alla Fiera di Verona.

Tra le motivazioni delle proteste c’è la contrarietà alla politica europea, in particolare nei confronti del nuovo Green Deal, visto come eccessivamente severo nei confronti del mondo agricolo.

Vedremo se da Fieragricola potranno emergere risposte e rassicurazioni alle istanze degli agricoltori.

I temi di Fieragricola

Con 5.000 partecipanti ai convegni e workshop nel 2022, Fieragricola continuerà anche in questa edizione, con oltre 140 convegni in calendario, ad affrontare tematiche urgenti e attuali per comunicare l’innovazione, l’efficienza e la sostenibilità nel settore agricolo.

Saranno approfondite le sfide e le opportunità delle filiere agricole e zootecniche, allo scopo di stimolare la collaborazione e lo sviluppo di idee, progetti e nuovi modelli aziendali.

Questi i temi principali che verranno affrontati: sicurezza in agricoltura; agricoltura biologica; Pac e zootecnia; suinicoltura, dalla genetica alle soluzioni per l’allevamento; biostimolanti, costi e benefici; robot, su quali colture e a che condizioni; flavescenza della vite; la difesa del vigneto dagli insetti, l’utilizzo dei dati in agricoltura; la serra 4.0, innovativa e sostenibile.

Le novità del 2024

Robotica

Un’area dedicata alle aziende della robotica, affiancata da un’area forum dove saranno organizzate presentazioni tecniche per scoprire le diverse applicazioni delle nuove tecnologie in questo campo.

Biosolutions

In questa area espositiva saranno organizzati workshop dedicati ai biostimolanti e al biocontrollo, al fine di presentare le ultime innovazioni e le nuove frontiere di un segmento particolarmente vitale in chiave di transizione verde.

Inoltre, l’aggiunta di un laboratorio attrezzato con microscopi, videocamere e schermi per l’analisi di malattie emergenti e insetti alieni aggiunge un ulteriore valore all’area offrendo una possibilità di ricerca e apprendimento con esperti del settore.

 Pork Summit

Summit nazionale dedicato alla filiera suinicola, asset fondamentale delle produzioni Dop e Igp italiane. Saranno affrontate le problematiche del rapporto tra l’allevamento, il macello, l’industria di trasformazione e commercializzazione.

 Dairy Days

Saranno organizzati più momenti formativi e divulgativi dedicati al comparto lattiero – caseario di forte attualità per gli allevatori, tra cui: App SiAlleva e STALLA 4.0; indici genetici della bovina da latte; evento/convegno del Consorzio del Parmigiano Reggiano dedicato al tema materia prima “Latte”.

Avicoltura

La filiera sarà protagonista con aree dedicate alle tecnologie per l’allevamento avicolo e un programma di eventi volti ad approfondire gli aspetti centrali per la catena di approvvigionamento di carni e uova.

 Iniziative speciali

Per l’edizione 2024 è confermato il Dynamic Show, dove esperti di meccanica agricola presenteranno macchine e mezzi in azione, secondo una modalità live sempre più apprezzata dai visitatori.

Sono in calendario inoltre: i corsi di potatura, gestione della chioma di vigneto e frutteto, dendrochirurgia; la Mostra nazionale bovini di razza bruna italiana e Concorso Original Braunvieh (Bruna Alpina Originale); Dairy Show – European Holstein Open Show; rassegna delle specie e razze allevate in Italia a cura dell’Associazione italiana allevatori.

Premi

Durante Fieragricola 2024 saranno consegnati i riconoscimenti come: Premio Allevatore dell’Anno; Premio “Il Contoterzista dell’Anno”; Premio Innovazione Fieragricola 2024.

Il Premio Innovazione, promosso in collaborazione con Edizioni L’Informatore Agrario, nasce per valorizzare le realizzazioni che presentino un contenuto innovativo distintivo sviluppate nel settore agricolo e trasferite sul mercato a partire dal 1 gennaio 2023, assegnando le «Foglie dell’Innovazione».

Il premio ha interessato le seguenti categorie merceologiche di prodotti esposte in fiera: meccanica agricola; prodotti fitosanitari e fertilizzanti; zootecnia; energie rinnovabili; start up e nuove tecnologie (DSS, robot, automazione, software).

La Commissione di esperti ha valutato il contenuto dell’innovazione verificando l’esistenza del reale contenuto innovativo e originale del prodotto, oltre che dell’incidenza dello stesso sulla sostenibilità ambientale ed economica, sul miglioramento della qualità dei prodotti, nonché sulla funzionalità del prodotto dal punto di vista dell’utilizzatore finale.

Sono state assegnate complessivamente 20 Foglie dell’Innovazione, 6 d’oro e 14 d’argento, mentre sono 20 le segnalazioni. Da quest’anno la giuria ha voluto assegnare anche la Menzione Green Innovation a 6 prodotti per il loro impatto sulla sostenibilità ambientale.

 

veneto economy -Fieragricola, agricoltura green e innovativa

Leggi altro su Fiere di Settore – Opportunità di Business

Giulia Baglini

Giornalista specializzata sui temi dell’innovazione e della sostenibilità

ADV

Leggi anche