• 13/07/2024

Ignazio Visco all’Universita’ Ca’ Foscari per presentare la Storia della Banca d’Italia

 Ignazio Visco all’Universita’ Ca’ Foscari per presentare la Storia della Banca d’Italia

Università Ca’ Foscari

Venerdì 17 febbraio, ore 10.30, Aula Magna “Guido Cazzavillan” presso il Campus Economico San Giobbe

VENEZIA – Ignazio Visco, Governatore della Banca d’Italia sarà ospite dell’Università Ca’ Foscari venerdì 17 febbraio, alle ore 10.30 in Aula Magna “Guido Cazzavillan” del Campus Economico San Giobbe a Venezia, per intervenire all’incontro “Storia della Banca d’Italia: una storia economica dell’Italia”. La conferenza è stata organizzata dall’ateneo veneziano per ricordare Gianni Toniolo, autore dell’opera e grande studioso di storia economica contemporanea, già docente dell’Ateneo e direttore del Dipartimento di Economia, venuto a mancare l’anno scorso.

Durante l’incontro, introdotto dalla Rettrice di Ca’ Foscari Tiziana Lippiello, dal Direttore Dipartimento di Economia Michele Bernasconi, da Anna Comacchio, Direttrice Dipartimento di Management, verrà presentato il volume “Storia della Banca d’Italia. Tomo 1. Formazione ed evoluzione di una banca centrale 1893-1943”, ultima opera di Toniolo.

La Banca d’Italia ha giocato un ruolo determinante nel creare condizioni per la crescita dell’economia del Paese. Questo primo volume sulla sua storia ne traccia le origini e le successive trasformazioni, dalla fondazione nel 1893 fino all’8 settembre 1943. Il volume ripercorre l’evoluzione delle politiche mone­­tarie, della gestione delle crisi bancarie, dell’attività di vigilanza, dei rapporti con i governi e con le banche centrali straniere, ma racconta anche aspetti meno noti che si incrociano con la storia di quegli anni: il ruolo nell’economia di guerra, le filiali nelle colonie, i rapporti con il Partito Nazionale Fascista, le leggi antiebraiche. I protagonisti sono i governatori, i direttori generali e i funzionari, i ministri del tesoro assieme ai banchieri centrali di altri paesi e alle figure politiche del tempo.

Gianni Toniolo racconta un percorso complesso con accelerazioni e battute d’arresto, con momenti virtuosi e opachi, che tutti contribuiscono alla formazione di una istituzione moderna, capace di sostenere lo sviluppo dell’Italia repubblicana

Interverranno anche Giovanni Favero, Università Ca’ Foscari Venezia,
Alberto Urbani, Università Ca’ Foscari Venezia, Giovanni Vecchi, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Modera e conclude Ignazio Musu, Professore Emerito, Università Ca’ Foscari Venezia.

La partecipazione in presenza è su invito, ma sarà possibile seguire l’evento su Zoom (unive.zoom.us/j/86349026463).

Venerdì 17 febbraio, ore 10.30, Aula Magna “Guido Cazzavillan” presso il Campus Economico San Giobbe

IGNAZIO VISCO ALL’UNIVERSITA’ CA’ FOSCARI PER PRESENTARE LA STORIA DELLA BANCA D’ITALIA

Incontro in memoria di Gianni Toniolo, autore dell’opera

VENEZIA – Ignazio Visco, Governatore della Banca d’Italia sarà ospite dell’Università Ca’ Foscari venerdì 17 febbraio, alle ore 10.30 in Aula Magna “Guido Cazzavillan” del Campus Economico San Giobbe a Venezia, per intervenire all’incontro “Storia della Banca d’Italia: una storia economica dell’Italia”. La conferenza è stata organizzata dall’ateneo veneziano per ricordare Gianni Toniolo, autore dell’opera e grande studioso di storia economica contemporanea, già docente dell’Ateneo e direttore del Dipartimento di Economia, venuto a mancare l’anno scorso.

Durante l’incontro, introdotto dalla Rettrice di Ca’ Foscari Tiziana Lippiello, dal Direttore Dipartimento di Economia Michele Bernasconi, da Anna Comacchio, Direttrice Dipartimento di Management, verrà presentato il volume “Storia della Banca d’Italia. Tomo 1. Formazione ed evoluzione di una banca centrale 1893-1943”, ultima opera di Toniolo.

La Banca d’Italia ha giocato un ruolo determinante nel creare condizioni per la crescita dell’economia del Paese. Questo primo volume sulla sua storia ne traccia le origini e le successive trasformazioni, dalla fondazione nel 1893 fino all’8 settembre 1943. Il volume ripercorre l’evoluzione delle politiche mone­­tarie, della gestione delle crisi bancarie, dell’attività di vigilanza, dei rapporti con i governi e con le banche centrali straniere, ma racconta anche aspetti meno noti che si incrociano con la storia di quegli anni: il ruolo nell’economia di guerra, le filiali nelle colonie, i rapporti con il Partito Nazionale Fascista, le leggi antiebraiche. I protagonisti sono i governatori, i direttori generali e i funzionari, i ministri del tesoro assieme ai banchieri centrali di altri paesi e alle figure politiche del tempo.

Gianni Toniolo racconta un percorso complesso con accelerazioni e battute d’arresto, con momenti virtuosi e opachi, che tutti contribuiscono alla formazione di una istituzione moderna, capace di sostenere lo sviluppo dell’Italia repubblicana.

Interverranno anche Giovanni Favero, Università Ca’ Foscari Venezia,
Alberto Urbani, Università Ca’ Foscari Venezia, Giovanni Vecchi, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Modera e conclude Ignazio Musu, Professore Emerito, Università Ca’ Foscari Venezia.

La partecipazione in presenza è su invito, ma sarà possibile seguire l’evento su Zoom (unive.zoom.us/j/86349026463).

Da: Università Ca’ Foscari Venezia Ufficio Comunicazione e Promozione di Ateneo

Leggi altro dal mondo della Scuola e dell’Università

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche