• 21/05/2024

La cybersecurity a protezione dell’Industria 4.0: cosa mettere in sicurezza e come farlo

 La cybersecurity a protezione dell’Industria 4.0: cosa mettere in sicurezza e come farlo

IoT – Internet of Things, in italiano Internet delle cose

Giovedì 19 gennaio, dalle 14.30, sui social di Confindustria Vicenza, un webinar gratuito e aperto per approcciare l’analisi del livello di sicurezza delle industrie e prendere le giuste contromisure.

All’interno delle aziende, i dispositivi interconnessi crescono a vista d’occhio. Secondo il portale Statista, gli 11 miliardi di dispositivi che fanno riferimento all’Internet of Things (IoT), installati nel 2021 a livello mondiale, triplicheranno fino a circa 30 miliardi nel 2030.

Avere dispositivi connessi in azienda permette di monitorare la produzione accumulando dati utili a effettuare analisi predittive, migliorare la produzione sfruttando l’interazione uomo-macchina e macchina-macchina e varie altre applicazioni.

Ma quando parliamo di dispositivi interconnessi, parliamo anche di oggetti connessi ad internet e dunque raggiungibili anche dall’esterno. Questo provoca un ampliamento della superficie aziendale attaccabile da malware cybercriminali.

Tali dispositivi, che possono essere ad esempio stampanti, router e device IoT, non sono i destinatari degli attacchi ma sono utilizzati come cavalli di Troia per raggiungere obiettivi più significativi appartenenti alla rete aziendale.

La strada da seguire non è certamente quella di ridimensionare i device interconnessi, bensì di migliorare la protezione degli stessi e degli altri elementi collegati alla rete.

Per questi motivi, giovedì 19 gennaio, dalle 14:30 alle 15:30, in diretta sulla pagina Linkedin e sul canale Youtube di Confindustria Vicenza, gli Industriali organizzano un webinar aperto e gratuito con Giorgio Campiotti, Director of Services ed esperto per sistemi industriali di Secure Network, parte del gruppo italiano BV Tech; moderato da Alessio Dichio, dell’Area Comunicazione e Innovazione di Confindustria Vicenza.

Il webinar introdurrà il tema della cybersecurity nel mondo OT (Operational Technology) e le sfide che lo differenziano con il mondo IT (Information Technology) dal punto di vista dell’analisi e della messa in sicurezza di dispositivi, reti e processi.

Verranno mostrati esempi reali di problematiche e verranno delineate le linee guida per l’organizzazione di un percorso di sicurezza per il passaggio da dispositivi “smart” ad aziende “smart”.

Al termine ci sarà un momento riservato alle domande pervenute durante il webinar.

 

Da Simone Sinico, Responsabile Area Comunicazione e Innovazione Confindustria Vicenza

 

Leggi altre notizie su Formazione e Impresa

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche