• 13/07/2024

L’uso della Blockchain contro la contraffazione per le PMI veronesi

 L’uso della Blockchain contro la contraffazione per le PMI veronesi

L’uso della Blockchain contro la contraffazione: Webinar il 23 marzo per le imprese esportatrici del Veronese

Come contrastare contraffazioni e italian sounding con la tecnologia blockchain per 18 mesi con il progetto di Ice, TrackIT Blockchain, che consente di tracciare gratuitamente la filiera produttiva, ottenendo un vantaggio competitivo sui mercati esteri. Riservato alle pmi veronesi esportatrici dell’agroalimentare, sistema moda, cosmetica e arredo/design, il progetto sarà presentato giovedì 23 marzo 2023 dalle ore 14.00 alle 15.30 via zoom. L’iniziativa è organizzata dal Punto Impresa Digitale (Pid) della Camera di Commercio di Verona insieme ad Ice – Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane.

“Il tracciamento in blockchain – spiega Pietro Scola, Vice Segretario Generale della Camera di Commercio di Verona – permetterà di: comunicare la storia dei prodotti in modo semplice e diretto, aumentare la fiducia del consumatore finale, contrastare la contraffazione e l’Italian Sounding, raccontare la sostenibilità dell’azienda e dei suoi prodotti. Il servizio gratuito offerto dall’Agenzia Ice prevede la registrazione in blockchain dei dati di produzione che si intendono tracciare, permettendo ai consumatori di visualizzare la storia del prodotto e dell’azienda, semplicemente scansionando un apposito smart tag. Grazie a questo smart tag (ad es. un QR-code), sarà possibile verificare in ogni momento tutte le informazioni associate ai prodotti registrati, su una pagina web dedicata. Il servizio include la possibilità di redigere le schede prodotto in italiano, inglese ed eventualmente in francese”.

E’ possibile partecipare al webinar registrandosi al seguente link

L’introduzione alla tecnologia blockchain sarà presentata da Gerardo Volpone, technology strategist di Microsoft, mentre Andrea Degl’Innocenti, dirigente Ufficio Milano, Servizi Digitali alle Imprese di Ice, farà il quadro del progetto TrackIT blockchain. Il focus sul progetto sarà a cura del service provider Rti Webgenesys | Seeds, Pierluigi Gallo. Infine Paolo Licata di Campo d’Oro, azienda agroalimentare, porterà la propria testimonianza.

L’adesione al progetto è a titolo gratuito. L’Agenzia Ice copre le spese di avvio e di utilizzo del servizio standard per la tracciabilità blockchain per 18 mesi. Rimangono a carico delle aziende le attività di redazione/traduzione delle pagine web ed eventuali personalizzazioni ed estensioni del servizio. Allo scadere dei 18 mesi, l’azienda potrà interrompere il servizio, mantenerlo a spese proprie o trasferirlo ad altro provider.

La blockchain è un particolare tipo di registro di dati che si differenzia da un database classico per la modalità di memorizzazione delle informazioni, realizzato in blocchi concatenati. Le informazioni sono salvate in forma crittografata, tramite operazioni definite transazioni, che vengono associate in modo indelebile alla data e l’ora in cui sono state eseguite. Si viene quindi a generare una catena, cronologicamente ordinata, di tutte le informazioni registrate dal momento della creazione della blockchain che, per le sue caratteristiche di immutabilità, è spesso descritta come un libro mastro digitale.

Da Camera di Commercio Verona

Leggi altro

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche