• 18/06/2024

Premio Nazionale Sisto Mastrodicasa 2023

 Premio Nazionale Sisto Mastrodicasa 2023

Premio Nazionale Sisto Mastrodicasa 2023 per il Restauro

Il Centro Studi Sisto Mastrodicasa ha bandito un premio rivolto ai professionisti qualificati nel settore del restauro e del consolidamento intitolato a Sisto Mastrodicasa. Il bando è indirizzato a quegli interventi di restauro e di consolidamento caratterizzati da scelte atte a coniugare conservazione e sicurezza, qualità e ingegno.

Il Centro Studi Sisto Mastrodicasa, nell’ambito delle proprie finalità statutarie volte a diffondere le conoscenze tecnico-scientifiche e metodologiche riguardanti il costruito, con particolare riferimento ai problemi della conservazione, dell’adeguamento e del recupero, bandisce un premio intitolato a Sisto Mastrodicasa, Edizione 2023, rivolto ai professionisti qualificati nel settore del restauro e del consolidamento.

In linea con la figura e l’opera di Sisto Mastrodicasa, il bando è indirizzato a quegli interventi di restauro e di consolidamento caratterizzati da scelte atte a coniugare conservazione e sicurezza, qualità e ingegno progettuale, maestria artigianale e uso appropriato dei materiali e delle tecnologie tradizionali e innovative.
L’Edizione 2023 del premio Sisto Mastrodicasa, prendendo spunto dalla ricorrenza dei 40 anni dalla morte dello Studioso e dall’enorme suo lascito culturale e operativo a fondamento dell’attività del Centro Studi, rivolge l’attenzione a quegli edifici religiosi storici che siano stati oggetto di progetti sistemici di restauro e consolidamento, finalizzati a raggiungere livelli di sicurezza idonei al loro utilizzo, nel rispetto dei princìpi della conservazione e del restauro.
In tal senso, il tema specifico è così definito:
“Progetti di restauro, di consolidamento e di miglioramento sismico eseguiti su edifici religiosi storici, che esprimano finalità nei riguardi della conservazione del bene e della sua salvaguardia culturale, nonché della sicurezza dei fruitori”.

Gli interventi devono essere stati approvati da tutti gli enti preposti entro l’arco temporale 01.01.2009 – 20.03.2023.

Le domande di partecipazione e gli elaborati dovranno pervenire sotto forma sia cartacea che digitale entro il 31 marzo 2023

Da Ordine degli Ingegneri della Città Metropolitana di Venezia

Altre news su Bandi e Finanza agevolata

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche