• 13/07/2024

Team building in cucina

 Team building in cucina

Team Building Giovani Ascom

Un team building del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Ascom Confcommercio di Padova studia in cucina come “fare squadra” per trasferire l’esperienza in azienda

Onestamente, la partecipazione a Master Chef dovrà ancora attendere. Anche se, a dire il vero, non era quello l’obiettivo che il Gruppo Giovani Imprenditori dell’Ascom Confcommercio di Padova si era posto quando ha deciso di organizzare un team building in cucina da tenersi presso l’AAMA, l’Accademia delle Arti e Mestieri Alimentari di via Due Palazzi dove Ascom Servizi svolge la formazione per le categorie del food.

“L’obiettivo – ha detto la presidente dei Giovani di Ascom Confcommercio, Anna D’Amico – era quello di passare dal concetto di “gruppo” a quello di “squadra”, diventando una vera e propria “brigata” rispettosa dei ruoli e dei tempi dettati dallo chef”.

Così, sotto l’attenta regia del docente Luigi Migliore e dello Chef Luca Morato (alias Chef Il Barba) i partecipanti hanno cominciato dalla parte teorica dapprima presentandosi e poi ragionando assieme sul concetto di gruppo per arrivare a definirne la sottocategoria che è “la squadra”.

“E “in squadra” – ha detto Migliore – si condividono gli stessi valori che sono qualcosa sui quali i membri di quel gruppo non possono transigere”.
Fin qui la parte teorica. Poi è arrivata quella pratica che consisteva, ovviamente, nel cucinare.

Agli aspiranti cuochi sono state proposte due mistery box per altrettanti gruppi, contenenti ingredienti base con i quali andavano realizzati almeno 3 piatti utilizzando tutti gli ingredienti.

Un primo momento di confronto tra i componenti delle brigate ha permesso di fare una scaletta e dividere i compiti. Poi è cominciato il lavoro vero e proprio.

“Entrambe le squadre – ha confermato Chef Il Barba – hanno lavorato bene aiutandosi e coordinandosi su tutto e ottenendo ottimi risultati e quindi ottimi piatti. Se proprio dobbiamo cercare il pelo nell’uovo, forse è mancata un’idea di fondo che unisse i vari elaborati, ma ciò che è importante è che i partecipanti hanno fatto propria l’idea di “squadra”, ovvero un gruppo di persone che si unisce per raggiungere un obiettivo comune”.

E questo è quanto i partecipanti al team building porteranno adesso nelle proprie aziende.

Leggi altro in primo piano

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche