• 24/02/2024

Veneto nello spazio: nasce il progetto triennale VeneToStars

 Veneto nello spazio: nasce il progetto triennale VeneToStars

L’interesse verso lo spazio infinito è da anni palesemente evidente, nuove economie potrebbero cambiare equilibri e bilanci dell’uomo, ma soprattutto nuove idee e progetti potrebbero modificare le nostre abitudini e di conseguenza aprire nuovi business.

Una corsa allo spazio che sta contagiando scienziati, imprenditori e investitori, nuovi mercati capaci di produrre dati ma soprattutto cambiamenti in diversi settori come l’ambiente, l’agricoltura, il turismo, il clima. E in questa maratona di opportunità la Regione Veneto non desidera certo restare indietro! Sta infatti ottenendo molto interesse il progetto VeneToStars (sito web): un progetto innovativo nato all’interno dell’Agenda Digitale del Veneto con l’obiettivo di utilizzare i dati spaziali per il settore agroalimentare e che vede stanziati 450mila euro per rispondere alla sfida. Il Veneto desidera così raccogliere soluzioni innovative nell’Agroalimentare, soluzioni capaci di utilizzare dati di derivazione spaziale. VeneToStars si rivolge ai giovani e si presenta al mondo come laboratorio di OPEN Innovation, perché la corsa alla nuova economia dello spazio è già iniziata e nessuno, di fatto, vuole restare indietro.

Timeline del progetto VeneToStars

La Challenge aperta dal 1° febbraio termina il 15 aprile 2023, durante questa finestra di tempo i team, composti da giovani tra i 18 e i 25 anni provenienti da tutti i Paesi europei, sono invitati a presentare le loro idee innovative per il settore agroalimentare utilizzando i dati spaziali. Le 10 migliori idee saranno comunicate entro il 18 aprile e i gruppi invitati a presentare il loro progetto a Venezia durante lo Space Meetings Veneto. Inoltre, la squadra vincitrice sarà invitata a trascorrere una settimana in Veneto a settembre per far avanzare ulteriormente il prototipo.

Le parole di Luca Zaia

Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, in occasione della conferenza stampa di lancio di “VeneTo Stars” ha definito l’evento una chiamata per tutti i giovani talenti con idee e progetti per diffondere la cultura e l’utilizzo dei dati dello spazio “Questa sfida porta il nome di VeneTo Stars, challenge aperta ai ragazzi dai 18 ai 25 anni, pensata per diffondere benefici e soluzioni concrete ai bisogni della quotidianità. Il Veneto vuole essere la regione dei giovani, l’incubatore degli innovatori, e questo progetto dimostra quanto teniamo a loro. Una generazione che sarà la protagonista nell’evoluzione dell’ecosistema digitale non solo a livello regionale, ma anche nazionale e internazionale”.

Dal turismo ai giochi olimpici: il piano triennale di VeneTo Star

Il progetto VeneTo Star ha durata triennale, il 2023 guarda alla space economy proiettata su agricoltura e mobilità, mentre 2024 e 2025 si rivolgeranno ai settori di cultura, turismo e sostenibilità, con focus sui Siti Unesco e flussi turistici, e successivamente alla gestione dei grandi eventi in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici Milano Cortina 2026.

Space Veneto Meeting 2023

I vincitori di VeneToStars  potranno illustrare il loro progetto durante l’atteso Space Veneto Meeting 2023”, a Venezia dal 15 al 17 maggio 2023, evento organizzato dalla Rete Innovativa Regionale Aerospace Innovation and Research, che riunisce i professionisti provenienti da vari settori per discutere gli ultimi sviluppi nel mondo delle applicazioni satellitari, tecnologie innovative, filiera e di investimenti. L’evento è strutturato in conferenze, workshop tecnici e incontri individuali prestabiliti.

Il mercato spaziale italiano

Sono le piccole e medie imprese le protagoniste del mercato spaziale italiano, 75% del totale, imprese altamente specializzate, attente alle innovazioni e agli investimenti. In particolare, in Veneto si presenta oggi con oltre 41 imprese impegnate nello spazio per un fatturato complessivo annuo di 873 milioni di euro nel 2021. Non a caso aziende conosciute come Leonardo, Thales Alenia Space, OHB hanno già scelto il Veneto per costruire nuovi insediamenti produttivi.

 

Leggi altri articoli: Storie di Copertina – Settori economici

Anna Fogarolo

Copywriter, scrittrice, esperta comunicazione digitale

ADV

Leggi anche